05 Ottobre 2021
L’acquisizione consentirà a SYSTRA di diventare un attore mondiale di primo piano nel campo della progettazione di gallerie e di rafforzare la sua presenza in Europa.

SYSTRA, gruppo mondiale d'ingegneria e di consulenza specializzato nei trasporti pubblici e nelle soluzioni di mobilità, ha annunciato oggi di aver concluso l'accordo relativo all'acquisizione della società d'ingegneria italiana SWS, specializzata nella progettazione di gallerie e opere sotterranee. L’acquisizione consente a SYSTRA di rafforzare le sue competenze in questo settore, di accrescere la sua presenza in Italia e di accedere a nuovi mercati nell'ambito della progettazione e della realizzazione di gallerie, in particolare in Europa.

Con l'acquisizione di SWS, SYSTRA riafferma la sua ambizione di diventare un attore mondiale di riferimento nel campo dell'ingegneria delle gallerie e delle infrastrutture sotterranee. Le due aziende dispongono infatti di competenze tecniche complementari: SYSTRA è mondialmente riconosciuta per le sue competenze nel campo dell'ingegneria nel settore ferroviario e della metropolitana – il suo core business – e partecipa  in tutto il mondo ai più grandi progetti di metropolitane e di infrastrutture ferroviarie. È inoltre partner delle imprese di costruzione nei grandi progetti di ponti stradali o ferroviari. L'esperienza di SWS è orientata ai progetti di concezione e realizzazione di gallerie e opere sotterranee su vasta scala.  

Il Polo d’eccellenza mondiale nell'ingegneria di ponti e gallerie  SYSTRA si rafforza e sarà in grado di mobilitare rapidamente grandi team di esperti, sia localmente che a livello internazionale, per intraprendere progetti di  consulenza e realizzazione. Grazie al servizio su misura chiavi in mano, i costruttori potranno migliorare la competitività dei loro progetti in termini di scadenze, costi e sostenibilità, soddisfacendo le esigenze delle Stazioni Appaltanti e degli utenti, la cui consapevolezza ecologica è diventata prioritaria, al pari dei criteri di sicurezza, sempre più rigorosi. Il centro ingegneria ponti e gallerie, può inoltre essere mobilizzato su tutti i progetti in cui SYSTRA coordina la direzione lavori.  

SYSTRA,  attore di riferimento nel campo delle soluzioni destinate ai trasporti, arricchisce quindi il suo portafoglio di competenze ed accelera la sua crescita. Questa acquisizione consente inoltre al Gruppo di accrescere la sua presenza in Italia, un mercato fondamentale in cui è presente dal 2000, tramite la sua filiale SYSTRA SOTECNI, e di accedere a nuovi mercati, in particolare in Europa, dove SWS ha acquisito una solida reputazione presso i suoi clienti. 

Questo accordo  si inserisce in un mercato europeo delle infrastrutture in piena crescita. L'Unione europea investe infatti per sostenere gli Stati membri nei loro progetti di modernizzazione e sviluppo delle infrastrutture, come le gallerie e le opere sotterranee, che contribuiscono alla costruzione di un'Europa senza frontiere sempre più interconnessa. 

Siamo lieti di accogliere nel nostro Gruppo il talentuoso team di SWS di specialisti nel settore dell'ingegneria delle gallerie. Combinando le competenze complementari delle due aziende – nel nostro Centro mondiale d'eccellenza nell'ingegneria di ponti e gallerie – saremo in grado di offrire ai nostri clienti una gamma unica di servizi in questo settore. Questa nuova acquisizione, di un vero e proprio gioiello tecnologico, conferma la nostra strategia di crescita, che mira a fare di SYSTRA un attore di riferimento nel campo dell'ingegneria delle infrastrutture dei trasporti.

Pierre Verzat, Presidente del Comitato esecutivo di SYSTRA

Gli ingegneri delle due aziende hanno già collaborato in passato e so che condividiamo lo stesso approccio di eccellenza tecnica. L'unione fa la forza e i nostri team offriranno competenze eccezionali ai clienti, garantendo il successo dei loro progetti, e la volontà costante di restare tecnologicamente all'avanguardia. 

Paolo Mazzalai,Chairman di SYSTRA SWS

Latest news

Don't miss anything, follow us on social media !